Entries by LAURA PETRI

LEGGE DI STABILITA’ 2017

Cessione di beni ai soci ed estromissione dei beni dall’impresa individuale Viene ampliato fino al 30 settembre 2017 l’ambito temporale delle disposizioni per la fruizione dell’assegnazione o cessione agevolata di alcuni tipi di beni ai soci; i versamenti della relativa imposta sostitutiva andranno effettuati entro il 30 novembre 2017 e il 16 giugno 2018. Ancora […]

COMUNE DI COLLI AL METAURO

Il 1° gennaio 2017 sarà istituito il comune di Colli al Metauro, in prov. di Pesaro e Urbino, mediante la fusione dei comuni contigui di Montemaggiore al Metauro, Saltara e Serrungarina. Lo ha sancito la Legge Regionale n.29 del 7 dicembre 2016, pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Marche n.134 del 7 dicembre 2016[1]. Colli al Metauro è uno dei […]

COMUNE DI TERRE ROVERESCHE

Il 1° gennaio 2017 sarà istituito il comune di Terre Roveresche, in prov. di Pesaro e Urbino, mediante la fusione dei comuni contigui di Barchi, Orciano di Pesaro, Piagge e San Giorgio di Pesaro. Lo ha sancito la Legge Regionale n.28 del 7 dicembre 2016, pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Marche n.134 del 7 dicembre 2016[1]. Terre Roveresche è uno […]

FONDO PATRIMONIALE – ATTIVITA’ LAVORATIVA DI UNO DEI CONIUGI – DEBITO INERENTE I BISOGNI DELLA FAMIGLIA

(Cass.civ., sezione tributaria, sentenza del 29 novembre 2016, n. 24206, in Giuffrè) È legittima l’iscrizione ipotecaria sui beni oggetto di fondo patrimoniale se il contribuente non prova che la spesa che ha originato il credito tributario era stata contratta per soddisfare bisogni “estranei” alle necessità della famiglia (nel caso di specie si era trattato di un’obbligazione tributaria […]

IL DIVIETO DI STIPULA DI CUI ALL’ART. 8, D.LGS. 122/2005 SI APPLICA SOLO AGLI IMMOBILI DA COSTRUIRE

Premessa La sentenza della Corte di Cassazione del primo dicembre 2016 n. 24535 merita di essere qui segnalata perché interviene sulla controversa portata della disposizione di cui all’art. 8 del decreto legislativo 122 del 2005 (1), chiarendo che il divieto di stipula per il notaio ivi contenuto è limitato ai soli immobili da costruire. L’iter […]

DECRETO LEGISLATIVO 25 novembre 2016, n. 222 Individuazione di procedimenti oggetto di autorizzazione, segnalazione certificata di inizio di attività (SCIA), silenzio assenso e comunicazione e di definizione dei regimi amministrativi applicabili a determinate attività e procedimenti, ai sensi dell’articolo 5 della legge 7 agosto 2015, n. 124. (16G00237) (GU Serie Generale n.277 del 26-11-2016 – Suppl. Ordinario n. 52)

Testo in vigore dall’11 dicembre 2016 IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA   Visti gli articoli 76 e 87, quinto comma, della Costituzione; Visto l’articolo 5 della legge 7 agosto 2015, n. 124, recante delega al Governo per la precisa individuazione dei procedimenti oggetto di segnalazione certificata di inizio attività o di silenzio assenso, ai sensi degli […]

DIRITTO DI USUFRUTTO TRASMESSO A CAUSA DI MORTE – RISERVA DEL DIRITTO DI USUFRUTTO – ESTINZIONE

(Cass.civ., sezione seconda, sentenza del 14 ottobre 2015, n. 20788, in IusExplorer) In caso di donazione con riserva del diritto di usufrutto, esso si estingue con la morte dell’usufruttuario (donante riservatario), ai sensi dell’articolo 979 cod.civ., sicché non può essere trasmesso a causa di morte. Diverso è il caso del legato di usufrutto disposto da parte del […]

IMPRESA FAMILIARE – IRAP – FAMILIARI COLLABORATORI OCCASIONALI – IMPRENDITORE FAMILIARE DEBENZA

(Cass.civ., sezione sesta, ordinanza del 24 novembre 2016, n. 24060, in QdD) In tema di impresa familiare (ex articolo 230 bis cod.civ.), l’imprenditore è tenuto a pagare l’I.R.A.P. (imposta sulle attività produttive) anche se i familiari collaborano sporadicamente nell’impresa. È quanto chiarito dalla Corte di Cassazione con ordinanza del 24 novembre 2016, n. 24060. Tutti coloro che producono reddito di […]

ESTINZIONE ANTICIPATA – CONTRATTO DI MUTUO – PROCEDIMENTO SEMPLIFICATO BERSANI – MUTUO CONTRATTO PRIMA DELLA DISCIPLINA C.D. BERSANI

(Trib. Bologna, sezione seconda, sentenza del 3 giugno 2016, n. 1445, in Ipsoa) La normativa c.d. “Bersani”, introdotta con D.L. 31 gennaio 2007 n. 7 convertito in L. 2 aprile 2007, n. 40, si applica anche nell’ipotesi in cui il contratto sia stato stipulato prima dell’entrata in vigore di detta disciplina, con particolare riferimento ai temi dell’estinzione […]