SCARICA IL MODELLO RTF

(art. 6 d.lgs. 20 giugno 2005 n. 122)

Con la presente scrittura privata, i sottoscritti:
da una parte:
………………… rappresentata da …………………
(di seguito indicata come “parte promittente venditrice”);
e dall’altra parte:
…………………
(di seguito indicato come “parte promittente acquirente”);
stipulano e convengono quanto segue.
1. Consenso e oggetto
La società ……………………, come sopra rappresentata, promette di vendere al signor …………………… che promette di acquistare, quanto segue:
in Comune di ….. , in via ….. numero ………., nel fabbricato in corso di costruzione che sarà composto da ….. piani fuori terra oltre ad un piano seminterrato, la porzione immobiliare consistente in un appartamento al piano ….. composto di ….. camere, …………. con un vano di cantina al piano ………… e un vano a uso autorimessa privata al piano ………….
A migliore individuazione di tali porzioni immobiliari, così e come sopra descritte, si allegano alla presente scrittura sotto le lettere ….. , le riproduzioni delle rappresentazioni grafiche facenti parte degli elaborati del progetto in base al quale è stato richiesto (ovvero: rilasciato) il permesso di costruire appresso citato (ovvero: che accompagnano la denuncia di inizio attività appresso citata) e nelle quali le porzioni immobiliari oggetto del presente contratto sono contornate in colore ….. e individuate con il numero ….. , mentre le parti dell’erigendo fabbricato che diverranno condominiali e l’area che diverrà comune sono individuate in colore …. .
Le porzioni immobiliari oggetto del presente contratto saranno poste tra i seguenti confini: ….. quanto all’appartamento, ….. quanto alla cantina, ….. quanto al vano a uso autorimessa privata; salvo più precisi confini che verranno indicati nell’atto notarile definitivo.
Le porzioni immobiliari in oggetto avranno una superficie utile di complessivi mq. ….. di cui mq. ….. per l’appartamento, mq. ….. per la cantina e mq. ….. per il vano autorimessa.
E’ compresa nell’oggetto del presente contratto la proporzionale quota di comproprietà delle parti comuni dell’erigendo fabbricato, di complessivi ….. millesimi di cui….. millesimi per l’appartamento con cantina e….. millesimi per il vano autorimessa.
2. Caratteristiche tecniche della costruzione
La porzione immobiliare in contratto e l’intero fabbricato di cui la porzione medesima farà parte verranno costruiti a regola d’arte secondo le seguenti caratteristiche tecniche: ….. (indicare le caratteristiche tecniche della costruzione, con particolare riferimento alla struttura portante, alle fondazioni, alle tamponature, ai solai, alla copertura, agli infissi e agli impianti).
Le parti convengono che la costruzione sarà realizzata in conformità alle rappresentazioni grafiche allegate alla presente scrittura e con i materiali, le rifiniture, gli accessori e ogni altra caratteristica indicata nel capitolato che si allega alla presente scrittura sotto la lettera ……
La parte promittente venditrice, con il consenso della parte promittente acquirente espresso in seguito a specifica trattativa individuale, si riserva la facoltà di apportare al progetto originale tutte le varianti architettoniche, tecniche o di destinazione d’uso che si rendessero necessarie o utili nel corso della costruzione, nel rispetto delle vigenti norme di legge e di regolamento, a condizione che non comportino diminuzione nella funzionalità dell’intero edificio e nella fruibilità degli spazi e dei servizi comuni, e di modificare i materiali e le finiture indicati nel capitolato allegato con altri di pari o superiore pregio, in caso di necessità imposta da mancate forniture o cessazione dell’attività delle ditte produttrici; in ogni caso le eventuali varianti o modifiche dovranno essere comunicate alla parte promittente acquirente entro quindici giorni dalla loro attuazione.
Se sono presenti imprese appaltatrici: La parte promittente acquirente prende atto e accetta che le opere relative a ….. verranno eseguite da imprese appaltatrici scelte dalla parte promittente venditrice in funzione delle loro caratteristiche e della loro professionalità, i cui dati saranno comunicati per iscritto alla parte promittente acquirente entro quindici giorni dalla stipula del contratto di appalto.
Attualmente sono stati affidati i seguenti incarichi:
– le opere relative a ….. verranno eseguite dall’impresa “………………” con sede in ….. capitale sociale euro ….., iscritta presso il Registro delle imprese di ….. , numero di iscrizione e codice fiscale ……;
– le opere relative a ….. verranno eseguite dall’impresa “………………” con sede in ….. capitale sociale euro ….., iscritta presso il Registro delle imprese di ….. , numero di iscrizione e codice fiscale ……
La parte promittente venditrice si riserva di sostituire, per giustificate ragioni, le predette imprese appaltatrici con altre aventi caratteristiche e professionalità non inferiori alle stesse, comunicandone i dati per iscritto alla parte promittente acquirente entro quindici giorni dalla stipula del contratto di appalto.
3. Prezzo e modalità di pagamento
La vendita verrà effettuata a corpo al prezzo che viene di comune accordo stabilito e accettato tra le parti in complessivi euro ………………………………………… oltre a Iva come per legge, dei quali:
– euro ….. vengono corrisposti a titolo di caparra confirmatoria dalla parte promittente acquirente alla parte promittente venditrice mediante la consegna dell’assegno bancario non trasferibile numero …. , di pari importo, tratto in data odierna sulla banca ….. a favore della parte promittente venditrice che, come sopra rappresentata, rilascia alla parte promittente acquirente corrispondente quietanza, salvo il buon fine del detto assegno bancario;
– euro ….. verranno corrisposti, a titolo di acconto prezzo, dalla parte promittente acquirente alla parte promittente venditrice alla realizzazione della copertura del fabbricato (eventualmente: da ultimare entro il …..);
– euro ….. verranno corrisposti, a titolo di ulteriore acconto prezzo, dalla parte promittente acquirente alla parte promittente venditrice alla realizzazione dei tavolati (eventualmente: da ultimare entro il …..);
– euro ….. verranno corrisposti, a titolo di ulteriore acconto prezzo, dalla parte promittente acquirente alla parte promittente venditrice alla realizzazione degli impianti sotto traccia (eventualmente: da realizzare entro il …..);
– euro ….. verranno corrisposti, a titolo di ulteriore acconto prezzo, dalla parte promittente acquirente alla parte promittente venditrice alla realizzazione dei pavimenti (eventualmente: da ultimare entro il …..);
– euro ….. verranno corrisposti, a titolo di ulteriore acconto prezzo, dalla parte promittente acquirente alla parte promittente venditrice alla consegna delle porzioni immobiliari in contratto che dovrà avvenire entro il ….. come appresso precisato;
– i residui euro ….. a saldo verranno pagati dalla parte promittente acquirente alla parte promittente venditrice contestualmente alla stipula del contratto notarile definitivo di vendita
(ovvero: i residui euro ….. verranno corrisposti all’atto notarile definitivo di vendita mediante accollo a carico della parte promittente acquirente del debito di pari importo rappresentato dalla quota del sopra citato mutuo che risulterà dal frazionamento che la parte promittente venditrice si è impegnata a ottenere).
Tutti i pagamenti che la parte promittente acquirente si è come sopra impegnata a effettuare, dovranno essere dalla stessa effettuati mediante bonifico bancario sul conto corrente bancario numero ….. intestato alla parte promittente venditrice presso la banca ….. agenzia numero ….. di ….., codice Abi: ….. Cab: ….. oppure mediante assegni circolari non trasferibili intestati alla parte promittente venditrice.
4. Completamento della costruzione
La costruzione del fabbricato di cui la porzione immobiliare oggetto della presente scrittura farà parte dovrà essere eseguita e completamente ultimata entro il termine massimo del ….. come sopra previsto per la consegna alla parte promittente acquirente della porzione immobiliare in oggetto (eventualmente: fermo comunque il rispetto dei termini sopra previsti per le singole fasi di lavorazione). A tal fine la parte promittente venditrice convocherà la parte promittente acquirente con un preavviso di almeno ….. giorni per la visita delle porzioni immobiliari in oggetto, per la redazione del relativo verbale di consegna e collaudo dei beni medesimi e per la consegna delle chiavi.
5. Stipula del contratto definitivo
La stipula del contratto notarile definitivo dovrà essere effettuata entro ….. giorni dalla consegna presso lo studio del notaio scelto dalla parte promittente venditrice.
6. Riserva di nomina
Il promittente acquirente si riserva la facoltà di nominare un proprio parente in primo grado che, in tutto o in parte, acquisti i diritti e assuma gli obblighi nascenti da questo contratto, entro il giorno ………………………………………………………………
7. Storia immobiliare, ipoteche e trascrizioni pregiudizievoli
L’area sulla quale verrà edificato il fabbricato di cui le porzioni immobiliari in contratto faranno parte, pervenne alla parte promittente venditrice in forza dell’atto a rogito notaio ….. in data ….. n. ….. repertorio e n. ….. raccolta, registrato a ….. il ….. al n. ….. e trascritto a ….. in data ….. ai numeri ….. .
La parte promittente venditrice garantisce che l’area sopra descritta, sulla quale verrà realizzato il fabbricato di cui faranno parte le porzioni immobiliari in oggetto, è di sua piena ed esclusiva proprietà, libera da trascrizioni pregiudizievoli e da iscrizioni ipotecarie, fatta eccezione per l’ipoteca iscritta a ….. in data ….. ai numeri ….. per euro ….. a favore della Banca ….. a garanzia del mutuo di euro ….. contratto dalla società promittente venditrice con atto a rogito notaio ….. in data ….. n. ….. repertorio e n. ….. raccolta, registrato a ….. il ….. al n. ….. .
La parte promittente venditrice si impegna a ottenere, a propria cura e spese, anteriormente o contestualmente alla stipula del contratto notarile definitivo di compravendita, l’atto di assenso alla cancellazione dell’ipoteca oppure il frazionamento dell’ipoteca e lo svincolo dalla stessa delle porzioni immobiliari oggetto della presente scrittura. La porzione immobiliare oggetto della presente scrittura verrà pertanto trasferita libera da ipoteche e da trascrizioni pregiudizievoli.
(in alternativa: La parte promittente venditrice si impegna a ottenere, a propria cura e spese ed entro la data di stipula del contratto notarile definitivo di compravendita e comunque non oltre la detta stipula, il frazionamento dell’ipoteca al fine di procedere, in sede di vendita, all’accollo della relativa quota di detto mutuo a carico della parte promittente acquirente secondo quanto appresso precisato. Salvo la suddetta ipoteca che verrà frazionata e che, con la porzione immobiliare in oggetto, resterà a garantire la quota di mutuo come appresso accollata, le porzioni immobiliari oggetto della presente scrittura saranno trasferite libere da ipoteche e da trascrizioni pregiudizievoli.)
Eventualmente: La parte promittente venditrice dichiara e la parte promittente acquirente prende atto che, relativamente agli immobili in oggetto, con atto a rogito notaio ….. in data ….. n. ….. rep. e n. ….. racc. registrato a ….. il ….. al n. ….. e trascritto a ….. in data ….. ai numeri ….. , è stata stipulata con il Comune di ….. convenzione urbanistica (e/o eventuale atto d’obbligo) recante i seguenti vincoli: …..
Eventualmente: La parte promittente venditrice dichiara che sussiste a carico del terreno sopra descritto e sul quale insisterà l’erigendo fabbricato servitù ….. a favore ….. costituita con atto a rogito notaio ….. in data ….. n. ….. rep. e n. ….. racc. registrato a ….. il ….. al n. ….. e trascritto a ….. in data ….. ai numeri ….. . La vendita avverrà pertanto con la detta servitù e con le seguenti servitù che sorgeranno con il primo atto di vendita frazionata dell’erigendo fabbricato: …..
8. Regolamento di condominio
La parte promittente acquirente conferisce mandato alla parte promittente venditrice che, anche nel proprio interesse, accetta di predisporre il regolamento di condominio che verrà allegato all’atto che determinerà il sorgere del condominio stesso e cioè al primo atto di vendita frazionata del fabbricato di cui le porzioni immobiliari in contratto faranno parte. Tale regolamento non potrà comunque ledere i diritti che la presente scrittura e la legge riconoscono alla parte promittente acquirente.
9. Regime patrimoniale
Ad ogni effetto di legge la parte promittente acquirente dichiara di trovarsi con il proprio coniuge in regime patrimoniale di ….. (ovvero: dichiara di essere di stato civile libero).
10. Menzioni edilizie e urbanistiche
La parte promittente venditrice dichiara che per la costruzione del fabbricato di cui le porzioni immobiliari oggetto della presente scrittura faranno parte è stato da essa richiesto al Comune di ….. in data ….. protocollo n. ….. regolare permesso di costruire (ovvero: è stato rilasciato dal Comune di ….. permesso di costruire in data ….. protocollo n. …..) (ovvero: è stata da essa presentata al Comune di ….. regolare denuncia di inizio di attività ….. in data ….. protocollo n. …..).
La parte promittente venditrice garantisce che il fabbricato di cui le porzioni immobiliari oggetto della presente scrittura faranno parte verrà costruito in conformità al permesso di costruire come sopra richiesto (ovvero: al permesso di costruire come sopra rilasciato) (ovvero: alla come sopra presentata denuncia di inizio di attività) ed eventuali successive varianti.
La parte promittente venditrice garantisce inoltre che, entro la data di stipula del contratto notarile definitivo, sarà stata presentata tutta la documentazione richiesta dalle vigenti disposizioni di legge per il rilascio del certificato di agibilità.
11. Fideiussione
Ai sensi dell’art 2 del d.lgs. 20 giugno 2005 n. 122 la parte promittente venditrice dichiara di aver consegnato alla parte promittente acquirente che dichiara di averla ricevuta, la fideiussione n. ….. rilasciata in data …… dalla banca ….. agenzia n. ….. per l’importo di euro ….. a garanzia di quanto prescritto dall’art. 2 del d.lgs. 20 giugno 2005 n. 122.
12. Polizza assicurativa indennitaria
Le parti prendono atto che ai sensi dell’articolo 4 del d.lgs. 20 giugno 2005, n. 122 la parte promittente venditrice è obbligata a consegnare alla parte promittente acquirente al momento della stipula dell’atto notarile definitivo di vendita, la polizza assicurativa indennitaria decennale prevista dal detto articolo 4, d.lgs. 20 giugno 2005, n. 122.
13. Imposte indirette
La parte promittente venditrice dichiara che la presente scrittura e il conseguente atto notarile definitivo di vendita rientrano nell’ambito di applicazione dell’Iva. Eventualmente: La parte promittente acquirente richiede fin d’ora il trattamento tributario previsto per l’acquisto della prima casa. A tal fine ai sensi della nota II-bis) all’articolo 1 della tariffa, parte prima, allegata al d.P.R. 26 aprile 1986, n. 131, le parti danno fin d’ora atto che l’atto notarile definitivo di vendita avrà ad oggetto il trasferimento di casa di abitazione non di lusso secondo i criteri di cui al decreto del ministro dei Lavori pubblici del 2 agosto 1969.
La parte promittente acquirente dichiara che al momento del contratto notarile definitivo:
a) risiederà nel territorio del Comune in cui è ubicata la porzione immobiliare oggetto della presente scrittura, oppure dichiarerà di voler stabilire la propria residenza nel territorio del Comune in cui è ubicata la porzione immobiliare in oggetto entro diciotto mesi dalla data del contratto notarile definitivo di acquisto;
b) non sarà titolare esclusivo o in comunione con il coniuge dei diritti di proprietà, usufrutto, uso e abitazione di altra casa di abitazione nel territorio del Comune in cui è situata la porzione immobiliare che verrà acquistata con il contratto notarile definitivo;
c) non sarà titolare, neppure per quote, anche in regime di comunione legale, su tutto il territorio nazionale dei diritti di proprietà, usufrutto, uso, abitazione e nuda proprietà su altra casa di abitazione acquistata da lui stesso o dal coniuge con le agevolazioni di cui alle norme indicate nel comma 1, lettera c) della sopra citata nota II-bis) all’articolo 1 della tariffa, parte prima, allegata al d.P.R. 26 aprile 1986, n. 131, quale modificata con legge 28 dicembre 1995, n. 549.
14. Spese e imposte
Spese e imposte del presente contratto, del successivo contratto definitivo di compravendita e degli eventuali atti inerenti e conseguenti sono a carico della parte promittente acquirente. – See more at: http://www.tonalini.it/Testi/Testi/compromesso-costruttore.htm#sthash.tCUhy5Eu.dpuf