Pubblicati da Laura Petri

AGEVOLAZIONI PRIMA CASA – RISOLUZIONE PER MUTUO CONSENSO DI ATTO DI DONAZIONE DI IMMOBILE ACQUISTATO CON LE AGEVOLAZIONI PRIMA CASA – MANCATA DECADENZA

L’atto di risoluzione di una donazione immobiliare per “mutuo consenso” determina la “retrocessione” del bene donato nuovamente in capo all’originario donante e configura un nuovo contratto di donazione cosicché non determina la perdita dell’agevolazione prima casa medio tempore dal donante in occasione dell’acquisto di un nuovo immobile. L’agevolazione ‘prima casa’ fruita sul secondo acquisto non […]

Guida alle ristrutturazioni edilizie

Pubblicata dall’Agenzia delle Entrate la Guida sulle Ristrutturazioni Edilizie aggiornata a luglio 2019. Gli interventi di recupero del patrimonio edilizio beneficiano di importanti agevolazioni fiscali, sia quando si effettuano sulle singole unità abitative sia quando riguardano lavori su parti comuni di edifici condominiali. La più conosciuta tra queste agevolazioni è sicuramente quella disciplinata dall’articolo 16-bis […]

SISMA BONUS

Pubblicata dall’Agenzia delle Entrate la Guida sul SISMA BONUS:LE DETRAZIONI PER GLI INTERVENTI ANTISISMICI, aggiornata a luglio 2019 L’articolo 16-bis, comma 1, lettera i) del Tuir (Testo unico delle imposte sui redditi) prevede per questi interventi una detrazione del 36%, da ripartire in 10 quote annuali, su un importo massimo di spesa di 48.000 euro. […]

ACCETTAZIONE TACITA DI EREDITA’ – TRASCRIZIONE – IMPOSTE

(Commissione tributaria provinciale di Pavia, sezione prima, sentenza del 30 aprile 2019, n. 225, in QdF) In materia di accettazione tacita, la trascrizione dell’acquisto ereditario in conseguenza all’atto di vendita costituisce una formalità direttamente conseguente all’atto traslativo ed è soggetta, pertanto, alla sola imposta ipotecaria in misura fissa. Il principio sopra espresso è stato recentemente […]

Applicabilità delle agevolazioni prima casa ai sensi della Nota IIbis, comma 4-bis, all’articolo 1 della Tariffa, parte prima, allegata al Dpr 26 aprile 1986, n. 131, in caso di possidenza di altro immobile situato nello stesso Comune non acquistato con le agevolazioni prima casa in quanto acquistato con atto soggetto ad aliquota Iva al 4% da Società costruttrice prima del 22 maggio 1993. La risposta a interpello n. 377/2019 dell’Agenzia delle Entrate

  Agenzia delle Entrate Risposta n. 377 Roma, 10 settembre 2019 OGGETTO: Applicabilità delle agevolazioni prima casa ai sensi della Nota II- bis, comma 4-bis, all’articolo 1 della Tariffa, parte prima, allegata al Dpr 26 aprile 1986, n. 131, in caso di possidenza di altro immobile situato nello stesso Comune non acquistato con le agevolazioni […]

L’ACQUISTO DI IMMOBILE DA COSTRUIRE

LE 10 COSA DA SAPERE SU:L’ACQUISTO DI IMMOBILE DA COSTRUIRE(D. Lgs. 122/2005 dopo l’entrata in vigore del D. Lgs. 12 gennaio 2019, n. 14).diDARIO COLANGELI Di cosa si tratta. Le tutele previste dal L D.LGS 122/2005. I Presupposti. La fideiussione. La nullità relativa. Operatività della garanzia. La “situazione di crisi”. L’immobile ed il presupposto contrattuale. […]